Italian Cuisine world summit 2018

 Circuito da Lavoro veste l'Italian Cuisine World Summit 2018

La ristorazione italiana e l’abito professionale che la rappresenta in tutta la sua eleganza. Un connubio di Eccellenze che va di pari passo per rappresentare al meglio il Made in Italy nel mondo. Ecco perché per la sua decima edizione l’Italian Cuisine Wine World Summit 2018, la più grande manifestazione internazionale della cucina italiana nel mondo, dal 6 al 24 Novembre 2018, ha scelto Circuito da Lavoro. Brand Certificato avente i requisiti del Sistema IT01-100% Qualità Origine Italiana e iscritto nel Registro Nazionale dei Produttori Italiani, riconoscimento attribuito esclusivamente a prodotti di stile e confezione italiana.  

 

Quattro le città coinvolte per venti giorni di incontri, masterclass, cene “stellate” e presentazione di prodotti - Hong Kong, Pechino, Shanghai e Dubai. Un evento organizzato da Itchefs-Gvci (Italian Chefs - Gruppo virtuale cuochi italiani) organizzato da Rosario Scarpato (The-I-Factor), che riunisce i migliori ristoranti italiani, produttori enogastronomici, chef stellati ed esperti con l'obiettivo di celebrare, promuovere ed educare i consumatori alla bellezza della cucina italiana e dei suoi ingredienti.

“Volevo accompagnare i piatti con una giacca che - spiega la stilista Laura Bottomei - rappresentasse al meglio il Made in Italy, l’abbigliamento professionale entra a tavola con rispetto, stile e innovazione.”Così la stilista di Circuito da Lavoro, Laura Bottomei, sceglie di vestire i 130 Chef Stellati con la sua esclusiva giacca “Raso” della linea Top Chef. Giacca realizzata in raso e cotone elasticizzato che mantiene costante la temperatura corporea, coniugando praticità eleganza e stile sartoriale italiano.


Circuito da Lavoro
è dunque orgoglioso di aver scelto di partecipare a questo importante evento internazionale, portando in dote la professionalità e la qualità della sua realtà produttiva. Un’azienda nata con l’intenzione di dare risalto alla tradizione e allo stile italiano nel mercato dell’abbigliamento professionale nel mondo della ristorazione e dell’ospitalità, che fonda il suo lavoro su qualità, passione, dedizione ed eccellenza sartoriale. 

Lo studio e la continua ricerca sul prodotto che copre le diverse esigenze di mercato, hanno portato alla realizzazione di una collezione unica di Circuito da lavoro rappresentata da una linea tradizionale e alla nascita de L’atelier di Circuito da lavoro che rappresenta appieno l’evoluzione del food, avvenuta in modo esponenziale negli ultimi anni, e la sua fusione con la moda. Emblema di questa rivoluzione è l’esclusiva giacca da chef “COVER CHEF” premiata ad Host Milano 2017 con il Premio Internazionale SMART Label come il miglior prodotto innovativo.

  Leggi l'intero articolo